Rifondazione Comunista di Marino

Giovedi sera all’Orion si è consumata durante il concerto dei Dropkick Murphys, un gruppo celtic punk americano, l’ennesima vile aggressione fascista.

Secondo le testimonianze raccolte Già dall’inizio del concerto si capiva che qualcosa non andava, c’era questo gruppone di Casa Pound con magliette e bandiere che ha cominciato a fare saluti romani, a cantare faccetta nera. Già dopo venti minuti hanno cominciato ad aggredire e insultare le persone riconoscibili come di ‘sinistra’, poi qualcuno ha risposto alle continue provocazioni ed è finito con una ferita alla testa [..] Menavano con calci, pugni, cinte… sembravano venuti apposta per quello, non per il concerto“.

View original post 230 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...