Nuovo rinvio udienza Tar su ricorsi “emergenza post Malagrotta” a Roma

Ricorsi Wwf, Fai, Colari, Comuni Riano e Tivoli (Il Sole 24 Ore Radiocor) – Roma, 18 apr –

Nuovo rinvio dell’udienza in programma davanti al Tar del Lazio per discutere i ricorsi con cui il Wwf, e altre associazioni chiedono di sospendere tutti i provvedimenti fin qui emessi in relazione all’emergenza rifiuti nella provincia di Roma conseguente all’imminente chiusura della discarica di Malagrotta.

La prima sezione del Tribunale amministrativo, presieduta da Roberto Politi, su richiesta delle parti, ha rinviato a data da stabilire la camera di Consiglio in programma oggi per discutere i ricorsi con cui il Wwf, il Fai, Italia Nostra, i comuni di Riano e di Tivoli, il Consorzio Laziale Rifiuti (Colari), proprietario della discarica di Malagrotta, la societa’ a partecipazione immobiliare, i Comitati ‘Rifiuti Zero’ di Riano e Corcolle, il Comitato Stazzo Quadro e Codette e altri comitati di cittadini chiedono di sospendere gli atti con cui sono stati individuati i siti di Riano e di Corcolle per realizzare le nuove discariche.

Alla base del rinvio dell’udienza c’e’ l’annuncio del ministro dell’Ambiente, Corrado Clini, della sottoscrizione, entro fine mese, dell’accordo di programma con l’indicazione del sito provvisorio destinato ad ospitare la discarica che dovra’ prendere il posto di Malagrotta.

Dlu-p-

(RADIOCOR) 18-04-12 15:28:06 (0327) 5 NNNN

*

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...